Buon anno ragazzi

Teatro Franco Parenti

“Buon anno, ragazzi”  parla di un insegnante di filosofia, con i genitori sull’orlo del divorzio, la fidanzata che lo ha lasciato e un amico tranviere. Nella notte di Capodanno, a casa dell’insegnante, tutti si ritroveranno casualmente insieme. In quel momento, un evento imprevisto e drammatico sarà il perno attorno al quale i personaggi tenteranno di modificare la propria vita e il legame affettivo che li unisce.